Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Recensione : Farrokh Bulsara che divenne Freddie Mercury

Dall’uscita al cinema di Bohemian Rhapsody è scoppiata la Queen Fever in mezzo mondo.
Io la Queen  Fever ce l’avevo già, li ho scoperti quando ero ancora piccola grazie ai miei cugini più grandi che frequentavo assiduamente . Ricordo che disegnavo e scrivevo i loro nomi nel mio inglese di bambina e poi regalavo i miei capolavori alle maestre delle elementari, erano i primi anni ‘90 e Freddie Mercury era morto da qualche mese.
Comunque non nascondo di essermi fatta contagiare anche io dalla Queen-mania di quest’anno e di essere andata al cinema nel mio sesto anniversario di matrimonio; tra l’altro era anche la prima volta che portavo al cinema mio figlio e da quel giorno è rimasto così colpito da Freddie che vuole sempre vedere i suoi video su YouTube, buon sangue non mente!
Visto il successo scatenato dal film ora i libri su Freddie Mercury si sprecano e io non ho perso l’occasione di leggerne qualcuno. Il primo che ho preso è stato “Freddie Mercury - I Will Rock You” di Lesley-Ann J…

Ultimi post

Recensione : La Moglie Coreana di Min Jin Lee

I luoghi di Jane Austen

La fioritura dei ciliegi in Asia

Recensione : La piccola Parigi di Alessandro Tonoli

Viaggiare leggendo : La mia festa di famiglia indiana

Ricetta : choritos a la chalaca

Viaggiare Leggendo : La cucina dei pellegrini

Dove dormire a Vipiteno : il maso Ralserhof

Travel Dreams 2018

Il castello di Neuschwanstein , un sogno che si avvera