Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Recensione : La Bella Otero di M. Grillandi

Massimo Grillandi è autore di numerosi libri fra cui spiccano le biografie di alcuni personaggi storici femminili.
Ho trovato questo volume sulla Bella Otero in un mercatino e siccome possedevo già alcune sue cartoline l’ho preso per saperne di più sulla sua vita.
Caroline Otero è stata una della più famose soubrette della Belle Époque, celebre per la sua bellezza e il suo carattere anticonformista.
Nata in Spagna da madre zingara , ne ereditò il carattere ribelle e insofferente , che la portò a calcare le scene dei teatri fin da giovanissima.
Fu l’amante di principi, politici, nobili e uomini comuni, e l’acerrima rivale delle dive a lei contemporanee.
Dotata di una grande bellezza , indubbiamente perfetta per i canoni estetici dell’epoca, e di una bella dose di fiducia in se stessa , si ritrovò a danzare nei più famosi teatri  del mondo divenendo ricchissima grazie ai regali di amanti e ammiratori, molti dei quali arrivarono al suicidio davanti al suo rifiuto di concedere i propri f…

Ultimi post

Recensione : Compacts & Cosmetics di Madeleine Marsh

Recensione : Il Bambino Con I Petali In Tasca di Anosh Irani

Recensione: Freddie Mercury- I Will Rock You di L.A. Jones

Recensione : Farrokh Bulsara che divenne Freddie Mercury

Recensione : La Moglie Coreana di Min Jin Lee

I luoghi di Jane Austen

La fioritura dei ciliegi in Asia

Recensione : La piccola Parigi di Alessandro Tonoli

Viaggiare leggendo : La mia festa di famiglia indiana

Ricetta : choritos a la chalaca