Il grande Nord: Norvegia

Inizio questo diario  non con l'ultimo viaggio fatto ma con uno dei più vecchiotti ,che risale ad un paio di anni fa: quello in Norvegia, della durata di 5 giorni e diviso fra Bergen e Oslo.

L'arrivo è stato piuttosto movimentato: una volta arrivati ad Oslo avremmo dovuto prendere un altro aereo per Bergen,ma nessuno sapeva dirci se dovevamo scaricare le valigie oppure no, con il risultato che siamo saliti sull'aereo al volo e le valigie sono arrivate a mezzanotte :S

Comunque alla fine abbiamo raggiunto Bergen, una cittadina davvero graziosissima di circa 250.ooo abitanti, situata nella zona sud-ovest. E' il secondo centro più popoloso della Norvegia, nonchè porta sui Fiordi (che purtroppo non siamo riusciti a visitare per mancanza di tempo, ma possiamo sempre usarla come scusa per tornare!).La città fu fondata nel 1070, e rimase capitale fino al 1299.

Essendo partiti a novembre, le ore di luce sono state davvero limitate.Abbiamo trovato un tempo un pò brutto, (anche se in realtà ha piovuto e nevicato una volta sola) ma essendo piuttosto nuvoloso, praticamente il sole non lo abbiamo visto! è qualcosa di veramente strano per noi abituati all'Italia stare al buio a mezzogiorno, ma allo stesso tempo è molto caratteristico, anche se  a mio modesto avviso un pò triste!

A Bergen c'è anche un bel mercato de pesce ovviamente , siamo al mare! lì si può gustare un salmone favoloso, oltre a cose più particolari come la balena( che io non ho provato...ma chi l'ha fatto ha detto che non è un granchè perchè troppo grassa) .

Per quanto riguarda Oslo, è una capitale davvero piccola, dove si può fare bello shopping soprattutto nel periodo natalizio. Con il freddo che fa nell'ultima parte dell'anno non ci si può far mancare la tazzona di cioccolato take away nei bicchieri di plastica stile americano....
Il porto è davvero molto bello, ci sono tanti pescherecci caratteristici, e chi ha voglia di cucinare può acquistare un bel pò di pesce appena pescato direttamente dai pescatori di ritorno dal mare.

L'unica nota dolente sono i prezzi:la Norvegia è carissima, giustamente hanno dalla loro una popolazione scarsa di numero e un territorio ricchissimo di risorse per cui la loro economia è più che decollata. Beati loro, ma poveri noi quando decidiamo di fargli visita!

Buon viaggio!

Photobucket Photobucket Photobucket Photobucket Photobucket Photobucket Photobucket

Commenti

Post più popolari