L'Abbazia di San Pietro in Valle

Su un pianoro del Monte Solenne, in piena Valnerina a 365 mt si trova l'Abbazia di San Pietro in Valle.

Secondo la leggenda, due eremiti di nome Lazzaro e Giovanni arrivarono nella provincia di Spoleto in cerca di un luogo mistico e proprio su questo pianoro costruirono un eremo.
Quando Giovanni morì, Lazzaro ne fu così afflitto che pregò il Signore di mandargli qualcuno ad aiutarlo, e  Questi fece apparire in sogno San Pietro a Faroaldo II Duca di Spoleto, con l'incarico di costruire una chiesa in suo onore.

Così il Duca si recò in cerca di un luogo adatto, e lo individuò proprio nell'eremo costruito dai due eremiti, dove viveva Lazzaro ormai solo. Nell'VIII secolo venne dunque edificata l'Abbazia, con la sua chiesa dedicata a San Pietro e il monastero dei Benedettini.

Questa Abbazia cambiò molti padroni finchè  la Chiesa venne ceduta al parroco di Ferentillo e il convento divenne una Residenza d'Epoca in cui è possibile trascorrere una vacanza in tranquillità nello splendido paesaggio della Valnerina.

Erano passati veramente tanti anni dall'ultima volta che sono andata a visitare questo posto e l'ho trovato molto cambiato. Il paesaggio è sempre quello, intatto e bellissimo, ma il fatto che una bella fetta dell'Abbazia sia divenuta un albergo impedisce di visitarne la parte più bella, quella dell'immenso giardino che si affaccia direttamente sulle montagne.

La Chiesa

 photo DSC05105.jpg

 photo DSC05092.jpg

 photo DSC05091.jpg

L'esterno e la parte trasformata in albergo

 photo DSC05115.jpg

 photo DSC05109.jpg

 photo DSC05114.jpg

 photo DSC05093.jpg

Commenti

  1. Hello again, dear Katia/Katie! These pictures of the Abbey are magnificent and I enjoyed the story of how it came to be. It would be a wonderful experience to go there and explore. The surrounding countryside is lovely and unspoiled. Thank you very much for this pictorial essay and history lesson, dear friend!

    RispondiElimina
  2. Non l'avevo mai sentita! Splendido paesaggio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si il paesaggio della Valnerina è uno spettacolo sia d'estate che d'inverno, purtroppo una parte dell'abbazia ora è privata e non si può più accedere, a meno di non soggiornarvi..un vero peccato

      Elimina
  3. che meraviglia! angoli poco conosciuti della nostra italia che per me sono i più belli. complimenti per il blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Andrea per il commento. Si ultimamente cerco di postare su luoghi vicini che abbiano una storia e che magari sono sconosciuti ai più.. complimenti anche a te per il blog, ho iniziato a seguirti!

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari