Cosa vedere in India del nord : 5 monumenti da non perdere

Ieri pomeriggio, mentre Giuseppe dormiva , mi sono messa a sfogliare i miei scrapbook delle vacanze.
In particolare ho riguardato quello dell'India e mi è venuta un po' di nostalgia di quei viaggi fatti ormai qualche anno fa. 
Mi piacerebbe tanto tornare, ma ho un po' paura delle precauzioni sanitarie viaggiando con un bambino piccolo.
Per chi invece si apprestasse a partire ho pensato a una piccola lista di cose da vedere in India del nord.

N.1
Il Taj Mahal



Ok, questo è piuttosto scontato.
Io sono partita la prima volta solo per lui, vederlo era un sogno che avevo da troppo tempo e realizzarlo è stata una soddisfazione immensa. 
Costruito nel 1632 dell'imperatore Moghul Shah Jahan in memoria della moglie favorita Mumtaz Mahal, è realizzato con diaspro del Punjab, giada della Cina, turchesi del Tibet e zaffiri dallo Sri Lanka, per un totale di ventotto pietre preziose differenti , oltre al bellissimo marmo bianco che ne compone la struttura. 
Osservandolo da vicino potrete notare la maestria con cui sono state eseguite le decorazioni, sembrano quasi dipinte invece che scolpite.
Lo abbiamo raggiunto dalla stazione ferroviaria di Delhi con un treno turistico per Agra, su cui viaggiano principalmente turisti europei e indiani benestanti.
Tra i tanti turisti che lo visitano una parte consistente è costituita dagli stessi indiani, che lo usano come sfondo anche per foto di nozze e come dargli torto, sarebbe piaciuto anche a me!!
Da qualsiasi angolo lo ammirerete sarà uno splendore che non dimenticherete facilmente, per quante cose belle potrete vedere nella vostra vita.

N.2
Il Forte Rosso di Agra



Chiamato così perché costruito in arenaria rossa, fu l'ultima dimora del sopracitato Shah Jahan, che venne rinchiuso qui dal figlio Aurangzeb.
Anche qui coloratissimi decori preziosi a profusione, e un'architettura islamica ai suoi massimi livelli.
Vicino al Taj Mahal, giusto per fare ancora un centinaio di fotografie con quell'incredibile monumento sullo sfondo.

N.3
Tomba di Humayun


Si tratta di un complesso costruito dalla moglie dell'imperatore Humayun per la sepoltura del marito verso la metà del 1500. 
La sua struttura ha posto le basi per la realizzazione di altri mausolei nei decenni seguenti, fra cui anche il Taj Mahal. 
Dal 1993 è patrimonio dell'Unesco .
Come il Taj, anche la tomba di Humayun si trova in prossimità del fiume Yamuna, probabilmente perché lì vicino si trova un altro complesso funerario ospitante la tomba di un santo sufi a cui i moghul erano molto devoti.

N.4
India Gate, Palazzo del governo e Residenza del Presidente.




Ci troviamo a Nuova Delhi e non c'è che dire , essa non ha niente a che vedere con le altre zone della città, soprattutto con Vecchia Delhi : ariosa, spaziosa, oserei dire quasi verde. Very british ,vale la pena vederla.

N.5
La Jama Masjid 


Situata in quel dedalo di viuzze e vicoletti che è Vecchia Delhi, la Jama Masjid è  forse la più grande moschea dell'India e risale al XVII secolo.
Occhio che alle donne è consentito entrare solo vestite con lunghi caftani : se ne avete uno portatevelo nello zaino, altrimenti ve lo daranno all'ingresso (di poliestere... ve lo sconsiglio come la peste).

Che ne dite di questo itinerario?
Siete mai stati in India, magari portando bambini piccoli?

Commenti

  1. Hi, dear Katia!

    Thank you very much for being the early bird on SDMM today, my old and faithful friend!

    It was a pleasure to go along with you on your sightseeing trip to North India and see pictures of the top 5 must-see monuments in the region. Mrs. Shady and I both love art and architecture and it would be exciting for us to visit the famous structure ranked #1 on your list, The Taj Mahal, adorned with the beauty of jasper, jade, turquoise, sapphire and other precious stones accenting the white marble. The Red Fort would also be of great interest to us. All of these landmarks are worth visiting and I appreciate you for pointing them out in this post.

    Thank you, dear friend Katia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. The Taj Mahal is worth the trip Tom 🙂

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari