Viaggiare Leggendo : Una giornata nell'antica Roma di A.Angela



Ho l'abitudine di scambiare o vendere i libri che leggo, per non accumularne troppi in casa.
Fanno eccezione solo quelli che ho giudicato dei capolavori o i grandi classici, perché magari un giorno potrebbero tornare utili ai figli. 
Questo libro di Alberto Angela appartiene alla categoria dei volumi che hanno acquisito il diritto al posto fisso nella mia libreria (sarebbe meglio dire librerie visto che ne ho tante -versione mini- sparse per la casa).
Angela è un grande archeologo e un grande conduttore TV (e ultimamente ho scoperto anche un sex simbol con milioni di fans accanite, evidentemente la cultura ripaga!) ma quello che più di tutto ammiro in lui è la passione che ha per il suo mestiere che traspare da quello che dice e scrive. D'altronde è figlio d'arte, suo padre è un pezzo di storia della televisione italiana.
In questo viaggio, perché non è un libro ma un viaggio, veniamo catapultati nella Roma gloriosa, quella che spargeva civiltà e cultura per mezzo globo.
Dalle prime luci dell'alba fino a notte inoltrata scopriamo man mano la vita che si svolgeva in questa caotica città, che a quanto pare assomigliava più a un souk orientale che a una moderna città europea.
Capiremo cosa, come e dove mangiavano i romani, come si vestivano, come iniziavano e terminavano le loro giornate.
Sapevate che i romani avevano già i loro "grattacieli"? E che tantissimi prodotti di bellezza delle donne romane erano realizzati in maniera che oggi giudicheremmo un tantino disgustosa , e che molti erano tossici per giunta?
Senza tralasciare la parte più importante della vita , e parte integrante della cultura, di ogni cittadino della più grande metropoli antica : le terme. Inutile dire che questo è stato il mio capitolo preferito.
Molte recensioni che ho letto sul web prima di acquistare questo libro dicevano che il modo di scrivere e di raccontare di Angela ti fa sentire come se fossi proprio lì a Roma in quel momento.
Posso confermare che è vero : la ricchezza di particolari, gli aneddoti, gli approfondimenti mostrano la competenza estrema nell'argomento del conduttore archeologo (credo che sia uno dei più ferrati al mondo in materia di Roma antica).
Le sue narrazioni del Foro e delle terme ad esempio sono così realistiche e ben scritte che pare davvero di essere circondati da tutto quel marmo bianco splendente che ci descrive, e non dal salotto di casa.
Questo libro anche se non proprio recentissimo (risale esattamente a 10 anni fa) vale senza dubbio l'acquisto. Non avevo mai letto nulla scritto da Alberto Angela, mi ero sempre limitata a guardare i suoi programmi in tv, ma sicuramente questo non sarà il suo ultimo libro che comprerò.
Quest'uomo non si smentisce mai :)

Commenti

Post più popolari